venerdì 23 ottobre 2015

QUESTO è L’INIZIO DELLA FINE!!

Attendiamo cmq la fine del sinodo per sapere se queste ipotesi saranno convalidate..

i testi in neretto obliquo sono presi dal sito riportato nel link


QUESTO è L’INIZIO DELLA FINE!!!

ECCO COSA DiO PADRE MI DISSE DI QUESTO 2015 DOPO LA METà DEL ANNO SAREBBE INIZIATO L’INIZIO DELLA FINE.

La Chiesa della tenerezza o della falsità!!

Ricordo che il pontefice Francesco disse, che la chiesa era sposa e vedova infedele. Beh vedo che lo ha dimostrando grandemente!! E ovviamente un coro unanime salirà, di contentezza che la vecchia chiesa sia stata definitivamente defenestrata … o meglio dice cancellata dal Vaticano!!!

Dal sinodo esce “la Chiesa della tenerezza” “e” decreta la fine della Chiesa che divide il mondo in buoni e cattivi.”

Già questa espressione dice tutto … decreta la fine della Chiesa che divide il mondo in buoni e cattivi.”

Questo testo dichiara guerra a Cristo!!!

Perché la chiesa di Cristo Dio e non di un omuncolo finto dio … è quella che dice Gesù è venuto per dividere i buoni dai cattivi, i malvagi dai santi, gli immorali dai vergini, gli apostoli dai satanisti, i falsi profeti dai profeti, i cristi dagli anticristi, ecc, Bergoglio con queste parole ha cancellato il comando di Cristo,[ Mat 10,34 Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. ]

Ma ricordiamo la fine di chi rinnega Dio …[10,32 Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; - 33 chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli.] il rinnegamento non è solo dichiarativo, ma anche propositivo, anche legislativo, anche politico, anche religioso, anche sociale.

Ora l’ira di Dio può abbattersi quando vuole sul mondo!!


""Vescovo Luc Van Looy, «Non distinguendo tra famiglie buone e famiglie cattive, parlerà in modo chiaro della tenerezza che la Chiesa vuole mostrare verso qualsiasi situazione della famiglia».""

Non vogliono vedere ne separar il buono dal cattivo, ma preferiscono stare in mezzo, dove vive il tiepido, dove non c’è, ne bianco né nero, ma dove l’ombra persiste, dove non esiste ne donna né uomo, ma l’evirato o l’omosessuale o il trans, la loro famiglia sarà intermedia, ne buona e ne cattiva, non si vedranno più i peccati, perché anche questi ricadono sotto stessa la logica, del buono e del cattivo, quindi tutti peccati saranno mitigati, quelli sessuali non esisteranno più in forma di buono e cattivo, e saranno tutti visti come meno gravi, per cui i peccati di piccolo calibro spariranno, quelli gravissimi diverranno meno gravi e quindi la posizione del peccato assumerà una valenza intermedia, le famiglia non esisteranno più ne le cattive, ne le malvagie, né le sante, né le preferite, ma esisterà solo un'unica visuale della famiglia, in modo da rendere il bianco-nero, il nero-bianco, tutto si posizionerà al centro, dove non esiste più né le tenebre né la luce, ma solo l’ombra di ogni cosa,  cioè si preferirà la famiglia intermedia che annullando quella conosciuta fin’oggi battezzerà la nascita di quella proposta a gran voce da tutti gli stati moderni, la famiglia allargata, quindi anche i gay avranno e potranno avere la loro famiglia di diritto dichiara dalla chiesa, meglio di così si muore. Ma questo discorso dell’annullamento dei buoni e dei cattivi, cioè la separazione del bene dal male, si pone anche per la sessualità con questo astuto discorso che credo abbia ingannato molti padri sinodali, senza rendersene conto hanno abbracciato a piene mani la cultura gender , dove il maschio e la femmina non saranno più ne l’uno ne l’altro, ma si propenderà per un essere a metà dove il maschio sarà femmina e la femmina maschio, proprio idilliaco.

Insomma la chiesa ha tolto di mezzo in colpo senza pietà, la spada di Cristo, cioè la verità e la giustizia divina e sta prendendo la strada della perdizione eterna, che scelta scellerata!!! Porterà l'umanità nelle mani di satana, c'è già.

Quindi con Bergoglio e suoi fanti la chiesa da oggi di fatto non esiste più. Dichiarazione chiara e palese di una volontà supernazionale di distruzione di Cristo!


“”monsignor Von Looy –
“””Non vogliamo giudicare ma ascoltare.””

Che astuti, non vogliono ne condannare ma  nemmeno correggere, solo ascoltare .

.........................................................................................


Grazie a Dio per ora la questione dei gay 

non è andata in porto!!!

Resta il no ai matrimoni gay, ma «rispetto per la persona»

Resta il no ai matrimoni gay. Circa i progetti di equiparazione al matrimonio delle unioni tra persone omosessuali, il Sinodo ritiene che «non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia». E dichiara «del tutto inaccettabile che le Chiese locali subiscano delle pressioni in questa materia e che gli organismi internazionali condizionino gli aiuti finanziari ai Paesi poveri all'introduzione di leggi che istituiscano il "matrimonio" fra persone dello stesso sesso». «Nei confronti delle famiglie che vivono l'esperienza di avere al loro interno persone con tendenza omosessuale, la Chiesa ribadisce che ogni persona, indipendentemente dalla propria tendenza sessuale, vada rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare ogni marchio di ingiusta discriminazione».

Pedofilia, «tolleranza zero»

La Chiesa ha voluto inoltre ribadire la «tolleranza zero» nei confronti della pedofilia. Parlando delle violenze all'interno della famiglia nella Relazione finale del Sinodo si sottolinea la necessità di «una stretta collaborazione con la giustizia». Sui minori in particolare, «nella Chiesa sia mantenuta la tolleranza zero insieme all'accompagnamento delle famiglie».


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°




“”il tema dell'accoglienza per le persone omosessuali. «Quando studiavo teologia, tutti i libri di psicologia presentavano l'omosessualità una anomalia,” “ora la percezione è cambiata “”e non la si considera più così.””


 È certo non si considera più perché il numero di omosessuali è talmente elevato che quasi mezza società lo è diventata ed ovviamente nessuno vuole più sentirsi additare per malato per cui, bisogna cambiare la prospettiva, l’ottica, ed annullare di netto, l’idea, visto che la società già da qualche anno ha ridimensionato la questione a una cosa da poco;  per cui anche la chiesa si deve adeguare a tale ottica e siccome buona parte di loro lo sono come testimoniato da mons.  Krzysztof Charamsa, ovviamente gran parte di essi non vuole più essere additato a omosessuale e visto che gran parte della società lo è, perché non trasformare la chiesa ugualmente? Così ci si nasconde meglio, No!

La chiesa della tenerezza cioè della sodomia, delle perversione a tutti i livelli...avremo presto la papessa

“”Noi incoraggiamo i nostri a non criminalizzare questo fenomeno, ma incoraggiamo anche gli altri Paesi a non vittimizzare chi ha ancora problemi con questo”””

Ammazza che astuti.

Non rallegrateci uomini del mondo perché il mondo
 èappena entrato nella sua Fine.
Solo gli sciocchi si rallegrano di ciò che non sanno!!

Tempo al tempo tutto si compie!

dopo questo sinodo tutto si scatenerà allora gli uomini vedranno,
 ciò che è stato fin ora non è nulla rispetto a quello che sta per arrivare.
Le tempeste , gli uragani, la grandine, la neve, i terremoti, le inondazioni, i cicloni,
le trombe d’aria o marine,le bombe d’acqua, il vento, i fulmini,
sarà nulla rispetto a quello che sta per arrivare.
Preparatevi, perché quello che sta per giungere colpirà anche luoghi che non ha mai colpito finora.
Solo dove alberga la vera fede, e non le bugie, saranno risparmiati e così sarà fino alla fine.
Ma anche i sacerdoti veri della chiesa di Cristo che rimarrà orfana, dovranno prendere atto e capire dove stare.

Ma ancora il cuore dell’uomo diverrà più duro e arido e si incattivirà ancora di più
 accuserà ancora di più Dio di ciò che Egli non ha fatto, allora più l’uomo diverrà malvagio
e più le forze della natura si scateneranno contro quell’umanità che sarò malvagia contro Dio e i suoi figli.
i danni causeranno un crollo enorme e questi si assoceranno altri danni.
Danni su danni tutto andrà in rovina poi giungerà il tempo del pastore mutato
che apparentemente e divinamente  sembrerà risolvere i problemi,
 sostenuto da tutti, sembrerà fermare il tempo per un istante,
 un vero uomo di Destra e Sinatra, un politico, un religioso,
 un economista di successo e i guai sono appena iniziati.



altri articoli interessanti....
Dimissioni? vere, false, presunte?
E chi dopo? Meglio non pensare?