sabato 27 settembre 2014

L’astuta strategia….

L’astuta strategia….

Come distruggere gli ordini religiosi senza quasi muoversi, senza colpo ferire o quasi?

Prima Papa Francesco fa chiudere senza nessuna ragione l’ordine dei Francescani dell’Immacolata, caso veramente anomalo, istituito e voluto dal suo predecessore Benedetto XVI Papa Emerito.
Ora il caso dei pedofili da la palla al balzo per far chiudere gli altri ordini religiosi e le parrocchie, senza nemmeno sporcarsi le mani, mediante l’uso della magistratura civile degli stati in cui gli questi vivono. I due casi dei prelati richiusi nella gendarmeria Vaticana fanno caso a se, si perché come il caso precedente del mons, che è stato rinchiuso nelle carceri italiane, che ha parlato abbondantemente, spifferando nomi e movimenti vari, fa capire che il Vaticano per essere prudente tiene presso il proprio istituto di polizia, i due prelati al fine di impedire altre fughe di notizie… Ovviamente come Stato a se stante l’Italia non può far nulla se non chiedere l’estradizione., ma se essi venissero condannati dalla Santa Sede per un tot numero di anni, temo che nessuno li vedrebbe più, finché vista l’età non usciranno di li in altro modo.
Papa Francesco giustamente mette alla berlina i casi di preti pedofili, che si sono macchiati di reati gravi contro l’innocenza dei più piccoli e dei giovani, ma a lato di questo fatto ci sono anche altri aspetti che certamente la magistratura vorrà investigare per far chiarezza, su molteplici fattori. Si chiederanno sicuramente se all’interno dello stesso ordine o parrocchia ci possano essere altri soggetti con i medesimi disturbi, per cui basta trovare un solo soggetto che possa aver manifestato questi problemi che il gioco è fatto, gli ordini ben presto verrebbero commissariati le parrocchie chiuse, dalla magistratura e la chiesa dovrebbe porre allo stato laicale magliai di sacerdoti, monaci e frati.  Con la conseguenza che la gente non si fiderà più della chiesa almeno di un certo tipo, ed essa dovrà trovare altre vocazioni o cambiare nettamente i suoi orizzonti, aprendo le porte a chiunque. 
Certamente una strategia così subdola, la chiesa ne verrebbe fuori immacolata, almeno agli occhi del popolo, visto che tutto faranno i magistrati e gli psichiatri, che sotto il profilo medico-giuridico fanno bene è il loro lavoro scandagliare chi va contro la legge, e l’innocenza di molti anche non bambini, specie i pedofili.  Quindi Papa Francesco ancora una volta apparirà il salvatore del popolo e l’idolo delle masse, con la conseguenza che sarà acclamato come unico, vero e degno Papa del NWO delle religioni.